4. Proposte operative

Premessa:

- l'idea giusta

L'IDEA GIUSTA.pdf
Documento Adobe Acrobat 508.2 KB

- 90 idee

Dalle 90 parole "illustrate" dall'Enciclopedia Treccani per raccontare novant'anni
di invenzioni, scoperte, piccole e grandi rivoluzioni quotidiane.

http://www.treccani.it/90anni/parole/

4a. Usare le fonti nella didattica

Il documento:

1. USARE LE FONTI.pdf
Documento Adobe Acrobat 543.7 KB

Alcuni schemi proposti:

Fonti scritte.pdf
Documento Adobe Acrobat 257.5 KB
Fonti fotografiche.pdf
Documento Adobe Acrobat 329.2 KB
Fonti storiche.pdf
Documento Adobe Acrobat 339.3 KB
Lettura di un'immagine.pdf
Documento Adobe Acrobat 333.0 KB
Ricerca con fonti orali.pdf
Documento Adobe Acrobat 255.1 KB
Fonti materiali.pdf
Documento Adobe Acrobat 418.1 KB

4b. Per una didattica interdisciplinare

 

Sul piano didattico interdisciplinare risulta basilare effettuare
una distinzione tra omologia materiale e omologia formale.
Omologia materiale: ricerca di affinità tra contenuti comuni
(tale strategia comporta dei limiti di carattere scientifico:
artificiosità dei collegamenti; ricorso ad analogie e somiglianze superficiali;
mancato rispetto delle condizioni logico-operative di una autentica ricerca culturale).
Omologia formale: scoprire forme invarianti all’interno di contenuti differenti.
L’analisi strutturale come ricerca di un codice capace di evidenziare/trasporre più elementi da cui estrarre un modello costante.
La ricerca di un’idea-ponte vista come principio di convergenza e di unificazione
fra le diverse discipline (tale strategia privilegia il momento metodologico e logico su quello meramente contenutistico).

               Da Mario Mencarelli, Valutazione e interdisciplinarità, La Scuola, 1978.

 

Idee-ponte (proposte dal curatore del sito)

Discipline:
Poesia, Musica, Pittura, Architettura, Matematica, Tecnologia, Scienze ...

Temi interdisciplinari (omologia formale):
La linea
Il colore
Il ritmo
La forma
La struttura

La simmetria
La sequenza
La composizione
La prospettiva

 

Un esempio?
La simmetria risulta presente in ogni espressione dell'uomo (e della natura):
nella Pittura, nell'Architettura, nella Musica, nelle Scienze,

nel Disegno tecnico, nella Geometria, nel Cinema ...